Il bartender Leonardo Filippini su Gambero Rosso ci racconta del cocktail autunnale che ha creato, a base di Select Aperitvo. Cin cin!

“Il mese di ottobre è sempre stato tra i miei preferiti. Amo l’autunno, con i suoi colori, i suoi profumi intensi di castagne e di legno bruciato nell’aria ed il ricordo delle fresche serate di fine estate. Ho cercato di riportare tutte queste sfumature in un drink, molto intenso, con frutta di stagione e con una piccola nota di freschezza, quasi come un Negroni ma più ricco e corposo. Il melograno, che dona rotondità al sapore primario del drink, si sposa bene con il Porto, mentre la mela e il basilico con Select Aperitivo controbilanciano in acidità e freschezza. Il tutto è nobilitato dall’intensità aromatica del cognac”.

IL BARMAN: Pisano, classe 1993, Leonardo Filippini è cresciuto con due grandi passioni: la musica e il mondo dell’ospitalità, dalla cucina al beverage. Si avvicina alla miscelazione a 19 anni, iniziando a lavorare in un cocktail bar della sua città, ma sente subito l’esigenza di fare esperienze all’estero. La destinazione è Londra, dove approda allo Sketch, ristorante stellato francese nel quartiere di Mayfair, inizialmente come barback poi come junior bartender. Nel settembre 2017 arriva la grande occasione: è assunto al Beaufort Bar del Savoy Hotel, icona della miscelazione d’hotel londinese insieme al più noto American Bar. Da barback alla sala, e infine Senior Bartender. All’inizio del 2020 è tornato in Italia, con un importante bagaglio alle spalle e pronto per nuove esperienze.