EVENTI

Dal 2020, La Masterclass diventa digital: nascono i Botanical Journey Webinar

Durante il periodo di lockdown abbiamo deciso di rimanere in contatto con tutti gli addetti ai lavori che, impossibilitati nello svolgere la propria attività, erano desiderosi di usufruire di contenuti formativi che sarebbero tornati utili alla riapertura dei locali.

Nascono così i Botanical Journey, una riproposizione in chiave digitale dell’attività di formazione che Amaro Montenegro porta avanti da alcuni anni con il progetto The Vero Bartender.

Nella prima parte di questi incontri, tenuti in modalità webinar, i partecipanti hanno scoperto, guidati dal nostro Master Herbalist, le caratteristiche uniche di Amaro Montenegro, dalla ricetta segreta, che prevede l’utilizzo di 40 erbe aromatiche, al complesso processo produttivo.

Nella seconda parte, con il supporto di figure di spicco del mondo della mixology (bartender italiani e internazionali, giornalisti e opinion leader), è stata veicolata la nostra drink strategy, esaltando la grande versatilità di Amaro Montenegro in miscelazione.

Gli 8 appuntamenti sono stati un grande successo: oltre 1.000 i bartender raggiunti.

29/05/2020, Digital Talent Spirit

Visto il grande successo della prima edizione di Talent Spirit, in un momento dove il contatto fisico è stato limitato, la costruzione di eventi di socializzazione in rete si è mostrata essere essenziale per lo sviluppo del nostro networking.

Nasce così il ‘’Digital Talent Spirit’’, evento online dove Gruppo Montenegro ha riaperto virtualmente le sue porte il 29 maggio 2020.

Tra gli speaker, Cristina Danelatos, HR Director & Corporate Communication di Gruppo Montenegro, che ha raccontato la potenza dell’avere una carriera inusuale; Laura Artusio, Founder di PerLab & Partner della Yale University che ha condotto tutti in un breve viaggio verso la ‘’Leadership Emotivamente Intelligente’’; inoltre Gabriele Giorgi, Associate Professor presso Università Europea Roma, che ha affrontato temi in termini di ‘’Stress Economico e Employability’’ ai nostri tempi.

I partecipanti, più di 100 collegati online al webinar, hanno avuto modo di non solo ascoltare gli speech dei nostri influencer, ma anche interagire con loro, attraverso una serie di domande live.

30/01/2020, Talent Spirit

Il 30 gennaio 2020 si è svolta la prima edizione del nostro format ‘’Talent Spirit’’, l’evento dedicato alla Family & Friends di Gruppo Montenegro, con l’obiettivo di meglio comprendere ed avvicinarsi alle dinamiche del complesso mondo del lavoro grazie alle esperienze e ai racconti di HR Leader, Influencer del mondo del lavoro e Professionisti provenienti da diverse funzioni aziendali.

Il kick off del nostro format ha avuto come target giovani laureati e neo laureati alla ricerca della loro strada nel mondo professionale.

Grazie alle presentazioni di Cristina Danelatos HR Director & Corporate Communication di Gruppo Montenegro, Antonio De Pascali Talent Manager di Gruppo Montenegro, Davide Dal Maso, Founder del Movimento Etico Digitale, i 50 partecipanti hanno avuto l’opportunità di conoscere i trend del mondo lavoro, apprendere trucchi per evitare errori in fase di selezione ed affinare le loro competenze sulle piattaforme social.

L’evento ha permesso anche di svolgere una fase di Q&A con due ospiti di eccezione, Federico Luddi, Group HR Director di Mutti ed Antonella Giorgio, Head of HR di Valextra.

A conclusione degli speech, ad attendere i nostri futuri talenti vi è stato ‘’Networking Aperitif’’, un momento di socializzazione in cui i nostri ospiti hanno avuto modo di confrontarsi individualmente con le diverse figure professionali di Gruppo Montenegro, gustando uno Spritz Select tra un racconto e l’altro!

13/09/2019, Gruppo Montenegro rinnova il sito di San Lazzaro di Savena (BO) dedicato alla produzione di Amaro Montenegro e di Vecchia Romagna

Gruppo Montenegro festeggia oggi l’inaugurazione dei nuovi uffici dello stabilimento di San Lazzaro di Savena (BO) alla presenza del Sindaco di Ozzano dell’Emilia.

Il sito di San Lazzaro di Savena è uno dei cinque stabilimenti del settore più attrezzati d’Europa e leader dell’industria liquoristica in Italia, meglio conosciuto come la “città del brandy” per le sue dimensioni e la tipologia di produzione. Al suo interno, infatti, avviene il processo di lavorazione e di invecchiamento del brandy Vecchia Romagna, nonché la produzione e il confezionamento di Amaro Montenegro e dell’aperitivo Select. Oltre ai prodotti alcolici, nel sito emiliano avviene anche la lavorazione e il confezionamento di Olio Cuore.

“Questa è una giornata importante per noi, per due motivi: inauguriamo la nuova veste dello stabilimento produttivo di San Lazzaro di Savena, che rappresenta il cuore della nostra produzione liquoristica e, soprattutto, condividiamo questo momento di festa con tutti i colleghi che quotidianamente contribuiscono al successo di Gruppo Montenegro e con le loro famiglie”, ha dichiarato Marco Ferrari, Amministratore Delegato di Gruppo Montenegro.

La ristrutturazione esterna e interna della palazzina uffici ha contribuito a ridurne l’impatto ambientale, grazie ad alcuni interventi volti all’efficientamento energetico, come ad esempio l’installazione di nuovi infissi a bassa trasmittanza termica e l’utilizzo di materiali di isolamento termico di ultima generazione.

Inoltre, l’impiego esclusivo della tecnologia LED consentirà un risparmio energetico fino al 60% rispetto ai neon tradizionali, mentre l’aumento delle superfici finestrate permetterà l’integrazione dell’apporto di illuminazione naturale.

Anche l’aspetto relativo all’utilizzo di materiali sostenibili non è stato tralasciato: le pavimentazioni sono state realizzate con materiali la cui composizione è caratterizzata da materie prime di origine naturale e completamente riciclabili.

04/02/2019, Gli alunni della Scuola Elementare Marco D’Oggiono visitano lo stabilimento di Dolzago

Accogliendo una richiesta venuta dal territorio, abbiamo ospitato presso il nostro stabilimento di Dolzago una classe di studenti di quinta elementare della scuola Marco D’Oggiono.

Sentire raccontare la camomilla dai nostri esperti e vedere i nostri processi produttivi è stata per loro un’esperienza entusiasmante.

Un grande evento, che speriamo di poter presto replicare anche in altri stabilimenti.